Cerca nel blog

mercoledì 25 maggio 2011

TRAGHETTI GRATIS: IL NUOVO PORTALE CHE AIUTA A SCEGLIERE IL TRAGHETTO PIU’ CONVENIENTE.

Per chi è abituato a confrontare le offerte sul web per aerei, crociere o http://www.blogger.com/img/blank.gifhttp://www.blogger.com/img/blank.gifalberhttp://www.blogger.com/img/blank.gifghi, ora esiste un servizio che li aiuta anche per evitare brutte sorprese con i traghetti: TraghettiGratis.it, è il nuovo portale che permette di scegliere, in modo veloce e conveniente, il traghetto più adatto ai propri spostamenti.

Traghettigratis.it - marchio di Bravoferry srl che nasce dalla fusione tra due aziende leader nei rispettivi settori, Bravofly e Italiatravel - è il sito per trovare e prenotare traghetti in tutto il Mediterraneo con offerte, informazioni, suggerimenti: il suo motore di ricerca utilizza le tecnologie più avanzate per offrire ai consumatori soluzioni semplici e personalizzate, permettendo al cliente di scegliere e prenotare il viaggio che desidera alle tariffe più convenienti. In particolare l’innovativa piattaforma per la ricerca dei traghetti offre funzionalità esclusive come la ricerca per prezzo, i filtri per fascia oraria e per compagnia di navigazione.
«Ci sono interessanti segnali di investimento da parte delle compagnie di navigazione – spiega Stefano Mazzei, uno dei fondatori di Bravoferry e di TraghettiGratis.it - che indicano una vitalità nel settore, nonostante gli evidenti problemi dovuti all'incremento del prezzo del carburante e al prevedibile calo di alcune tratte verso il Sud del Mediterraneo».
Le principali compagnie di navigazione, infatti, registrano importanti investimenti finalizzati a rinnovare la flotta con nuove navi e ad aumentare il livello di servizio offerto a bordo e, come precisa Mazzei, «si fa davvero fatica a chiamare traghetti, delle navi che oggi sono molto più simili, per dimensioni e per i servizi a quelle da crociera».

Al rinnovamento, si sommano azioni di consolidamento importanti come quelle tra Grimaldi e Minoan Lines e tra SNAV e Grandi Navi Veloci, che portano a un rafforzamento delle tratte Sardegna e Sicilia. Senza dimenticare la recente acquisizione di Toremar da parte di Moby Lines, che la rende leader nelle tratte verso l'isola d'Elba e l'arcipelago toscano. «Sono azioni - commenta Mazzei - che porteranno a una maggiore efficienza nei servizi. E in questa situazione,TraghettiGratis rappresenta la guida più sicura per risparmiare, scegliendo l’offerta più conveniente, tra le tante presenti».

Ecco che, dopo un 2010 da record per il viaggio in traghetto, il 2011 è pronto a confermare la domanda dei viaggiatori. «Ci sono tratte classiche – spiega Mazzei - come la Sardegna che non stanno subendo flessioni: qui anzi si aggiungono operatori, come per le tratte Civitavecchia-Olbia e Genova-Porto Torres operate da Saremar a partire dal 15 giugno. Inoltre, si rileva un interesse crescente nella ricerca di porti alternativi, che hanno vantaggi economici (minori tasse portuali sul biglietto) e di comodità (fuori dai centri urbani, più vicini alle grandi vie comunicazione).

Un esempio di questo sono i collegamenti traghetto nell'Adriatico: già nel 2010, le linee tra i porti italiani e quelli croati hanno visto il movimento di 568mila passeggeri e 112mila veicoli con l'affermarsi di Jadrolinija (in particolare sulle tratte da Ancona e Bari verso Spalato, Zara e Dubrovnik) e le buone performances di SNAV (anche da Pescara) e di Emilia Romagna Lines. Chi viaggia in traghetto poi sta cercando più mete turistiche come la Grecia e l'isola d'Elba, e su queste ad esempio si registra un miglioramento dell'offerta con l'ingresso di Corsica Sardinia Ferries».

In questo scenario di successo per i viaggi in traghetto, si pone la scommessa web di TraghettiGratis.it. «Il portale – conclude Mazzei- è la soluzione ideale nella ricerca delle migliori offerte e prezzi in un mercato così diversificato. Inoltre, TraghettiGratis.it permette di comparare e trovare le offerte speciali e i prezzi migliori in soli tre click del mouse. Pensiamo che la nostra presenza possa essere un elemento di forte e ulteriore innovazione per la prenotazione di traghetti con servizi nuovi e apprezzabili dai clienti. TraghettiGratis.it già da ora offre circa 80mila tratte disponibili, ed è in grado di fornire le combinazioni di andata e ritorno più convenienti con compagnie diverse».

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI