Cerca nel blog

lunedì 23 maggio 2011

Inncasa Hotel & SPA presenta il Ristorante Belvedere, l’eccellenza in cucina a Orvieto

Il piacere di una vacanza inizia dalla tavola. Inncasa Hotel & SPA Orvieto è lieta di accogliere i suoi ospiti nel ristorante Belvedere, un punto di riferimento per chi sa apprezzare la qualità in cucina secondo la più classica tradizione regionale umbra. In ogni ambiente del Belvedere, aperto alla clientela esterna anche a pranzo da martedì a domenica, regnano armonia e funzionalità, qualità che rendono uniche le cene a lume di candela così come un grande ricevimento di matrimonio. Gli spazi del ristorante possono accogliere fino a cinquanta persone su due piani, in altrettante sale con grandi vetrate panoramiche. Il bianco è ovunque, nei mobili, nelle tovaglie e nelle stoviglie: il candore dell’ambiente interno consente di godere del bello evocato dal paesaggio umbro e dalla vista mozzafiato su Orvieto. Un’altra sala con grandi pareti vetrate e le attrezzature più moderne può accogliere riunioni di lavoro e ricevimenti.

Le proposte di menu e degustazioni del Belvedere nascono dalla ricerca della migliore produzione offerta dal territorio di Orvieto nelle diverse stagioni dell’anno. Lo chef Giuseppe Solombrino sceglie di persona ogni giorno ingredienti freschi e di qualità, tutti di origine locale. Come i caprini di Herbert, un pastore originario della Francia, dalle cui capre si ricava una piccola produzione di formaggi d’incredibile raffinatezza. Senza dimenticare i pecorini di Danilo, prodotti a pochi passi da Inncasa, su una collina dove le pecore pascono libere. Oppure i mieli aromatizzati al tartufo e al peperoncino, il cui produttore si scorge dalle finestre della propria camera, degni accompagnamenti ai formaggi locali. Ogni weekend, lo chef delizia gli avventori del Belvedere con proposte di pesce fresco secondo le disponibilità del mercato ittico: crudi, tartare, carpacci, paste artigianali con condimenti al sapore di mare e cotture delicate.

Nelle terre dei grandi vini umbri non può mancare una selezione delle migliori bottiglie di produzione locale, dai D.O.C. orvietani al pregiato Sagrantino D.O.C.G., conservati in antiche botti di legno nelle cantine di Inncasa scavate nel tufo. Infine, le birre più speciali, crude e dal grande sapore, come quelle prodotte da un’azienda di Borgorose, in provincia di Rieti.

Al Belvedere tutto è fatto in casa, dal pane alla pasta, fino alle confetture per i dessert. I più piccoli dettagli raccontano all’ospite la storia del posto; perfino i cestini del pane sono realizzati da un artigiano che in inverno intreccia il visco raccolto alla fine dell’estate.

Accanto alla cantina di Inncasa, la sala degustazione offre assaggi dei vini, oli, salumi e formaggi della migliore tradizione umbra, in un ideale percorso enogastronomico capace di svelare sapori e profumi unici.

Inncasa non è solo una meta per vacanze gourmet. Benessere e relax sono parti integranti dell’offerta di soggiorno del relais. Basta immergersi nella moderna SPA scavata nel tufo per ritrovare l’armonia e le energie perdute. Per tutta l’estate è disponibile il nuovo pacchetto InnBenessere, un percorso di fresco benessere a Inncasa per fuggire dalla canicola estiva; basterà rifugiarsi sotto il gazebo, nella cantina dei vini o immergersi nella piscina in grotta: grazie anche ai massaggi con pietre fredde, ghiaccio tritato ed erbe rinfrescanti il corpo conoscerà una immediata sensazione di estasi e refrigerio.

Nel grande parco fiorito con due piscine e solarium, davanti all’incredibile panorama di Orvieto, le giornate di sole promettono di essere lunghe e divertenti.

A chi desidera il relax in un ambiente unico, Inncasa propone per tutta l’estate numerose offerte e pacchetti speciali per le proprie vacanze in Umbria.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI