Cerca nel blog

lunedì 23 maggio 2011

Borgo Colombara Relais & SPA accoglie le opere d’arte di Bizhan Bassiri

L’eclettismo artistico di Bizhan Bassiri si esprime in opere d’arte d’intensa carica simbolica. Opere scelte da Borgo Colombara per connotare i suoi spazi riaperti da poco all’ospitalità. Spazi ricavati entro la suggestione di un antico borgo medievale della Val Trebbia, in quella parte di Emilia Romagna più incontaminata, solcata da antiche strade di viandanti guardate a vista da oltre quattrocento castelli e fortezze, talora uniti a centri storici tra i più romantici d’Italia.

In questo scenario incontaminato, perfetto per soggiorni e weekend di relax, sono calate la Bestia e le Erme, due delle opere più note di Bizhan Bassiri, artista poliedrico di cultura e formazione italiane. Le due creazioni dell’artista saranno le protagoniste dell’evento Ormeggio a Borgo Colombara, in programma sabato 28 maggio 2011, a partire dalle ore 18, un’occasione per conoscere da vicino l’arte di Bassiri. Autore affermato nel panorama artistico internazionale, Bizhan Bassiri esporrà alcune delle sue creazioni anche nella mostra personale La Caduta delle Meteoriti patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali, dal 4 giugno al 27 novembre 2011 al Museo Archeologico di Venezia, in concomitanza con l’Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia.

Borgo Colombara ha accolto la Bestia nella sua corte interna. Come gli spazi del relais che la ospita - un equilibrio di architetture originali e comfort all’avanguardia - anche nella Bestia di Bassiri il fascino dell’antico risplende trattenuta in forme dinamiche e ultramoderne modellate in bronzo e limestone. La Bestia è come una sfinge, che muta e immobile posa il suo sguardo oltre i suoi astanti: “non risponde al viandante, suscita domande”. Preparati a questo incontro altrimenti inatteso, gli ospiti di Borgo Colombara potranno varcare l’ingresso principale della dimora storica con l’emozione in cuore che l’arte di Bassiri sa regalare.

Condotti pochi passi oltre la corte interna del relais, sotto la volta di vetro che conduce al centro benessere, un’altra opera di Bassiri moltiplicata in ventiquattro esemplari richiama l’attenzione dell’ospite. Le Erme erano basi quadrate sopra le quali erano riposte le teste degli dèi grechi, degli imperatori e dei dignitari romani nell’antichità. L’artista ha rielaborato l’esempio originario fino a piegarlo alla sua concezione poetica espressa nel Manifesto del pensiero magmatico: sull’antica base poggia la pietra magmatica del Vesuvio, metafora e simbolo della visione artistica di Bassiri. Per l’autore, il magma incandescente eruttato dalla bocca del vulcano diventa energia che muove i rapporti psichici, spirituali e sociali della trasformazione. Mentre gli ospiti di Borgo Colombara percorrono la volta vetrata che introduce al centro benessere, essi saranno simbolicamente investiti dalla carica d’energia del magma resuscitato dal genio di Bassiri.

Borgo Colombara offre ai suoi ospiti la possibilità di vacanze e weekend di relax in un ambiente esclusivo. Su un colle sospeso sul panorama della Val Trebbia, a pochi chilometri da Piacenza e dai maggiori centri del Nord Italia, Borgo Colombara unisce il fascino di un percorso nella Storia al piacere di servizi e comfort unici. In 17 camere eleganti e curate nei minimi dettagli, chi lo desidera può dimenticare il caotico vivere della città per riscoprire una dimensione di soggiorno a misura d’uomo. Un ristorante dedicato ai sapori tipici del territorio, con menu degustazione abbinati ai vini D.O.C. dei Colli Piacentini, una piscina esterna panoramica, una sala meeting per eventi, riunioni di lavoro e piccole convention, spazi esclusivi per il relax e tante proposte benessere in arrivo nella grande ORIENTAL SPA del relais gestita da LUMEN, leader piacentino nella medicina naturale. Numerosi itinerari e possibilità di sport all’aria aperta nei dintorni - Golf Country Club e maneggio sono a pochi passi: Borgo Colombara è la meta ideale per una vacanza rilassante e coinvolgente.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI