Cerca nel blog

martedì 30 novembre 2010

All’imprenditore che vuole aprire un’agenzia immobiliare Italia Affitti tantissimi vantaggi

Avviare al giorno d’oggi una propria attività comporta all’imprenditore rischi ed investimenti iniziali da non sottovalutare. Il giovane imprenditore può, grazie al franchising, effettuare notevoli guadagni a fronte di un piccolo investimento iniziale. Questo è ancora più vero nel settore immobiliare, soprattutto nel campo degli affitti. Infatti aprire un’agenzia immobiliare da la possibilità al giovane imprenditore di un contatto con il cliente e di soddisfare le sue necessità. Italia Affitti, leader, nel settore da anni, sta attuando un processo di espansione su scala nazionale, e si impegna in prima persona nella formazione di giovani imprenditori che hanno voglia di aprire un’agenzia immobiliare nella propria città, e li prepara per il superamento dell’esame alla Camera di Commercio. Anche tutto l’allestimento della nuova filiale sarà a carico di Italia Affitti, fornendo materiale pubblicitario, gadget, cancelleria e l’arredamento necessari, in linea con lo stile del gruppo. Per tutte le informazioni su come aprire un’agenzia immobiliare andare sul sito italiaaffitti.it e compilare il modulo di contatto. Un agente esperto nell’arco di 24 ore si preoccuperà di fissare un primo colloquio e spiegherà anche i dettagli su come aprire un’agenzia immobiliare.



Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
pompeo.pipoli@italiaaffitti.com

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

lunedì 29 novembre 2010

Hotel Astoria Cattolica, offerte last minute e buoni vacanza

Per le vostre vacanze al mare l'Hotel Astoria propone tante vantaggiose offerte last minute, promozioni e pacchetti vacanza per permttere a tutti di trovare l'occasione giusta per trascorrere una vacanza a Cattolica.
Situato in una delle migliori posizioni disponibili in città, l'hotel si trova direttamente sul mare e a pochi passi dal centro e dalle principali vie di Cattolica, all'interno del nostro hotels Cattolica troverete tanti moderni confort e servizi per il vostro soggiorno tra cui, ampie sale climatizzate, american bar dove ritrovarsi per un aperitivo o un dopocena, giochi per bambini e cassette di sicurezza, in hotel inoltre è disponibile gratuitamente una connessione wireless ed internet point.

Per il vostro soggiorno potrete scegliere tra le tante offerte proposte dal nostro hotel a Cattolica, troverete offerte per trascorrere un soggiorno in trattamento all inclusive così da poter trascorrere una vacanza senza pensieri in completo relax, speciali sconti e offerte per famiglie in vacanza, buoni vacanza emessi dall'associazione Buoni Vacanza Italia per rendere ancora più convenienti le vostre vacanze, e le vantaggiose offerte last minute, per permettere a tutti di trovare l'occasione giusta per trascorrere una vacanza a Cattolica.
Contatta la nostra reception per avere subito informazioni dettagliate sulla disponibilità e i costi per le tue vacanze, potrai richiedere così preventivi personalizzati e sconti per il vostro soggiorno.

Offerte per una vacanza a Cattolica

L'Hotel Belmar vi aspetta a pochi metri dal mare e in piena isola pedonale per permettere ai turisti di raggiungere facilmente la spiaggia, il centro e le principali vie di Cattolica, con i suoi tanti negozi e locali per il vostro divertimento.
Per dare a tutti la possibilità di prenotare una vacanza al mare, il nostro hotel a Cattolica propone tante convenienti offerte last minute e vantaggiosi pacchetti vacanza per i principali eventi che si terranno a Cattolica e sulla Riviera Romagnola, sono disponibili offerte per trascorrere una settimana in completo relax al mare con soggiorno di pensione completa in hotel e la spiaggia inclusa nel prezzo, offerte per trascorrere il week end di Pasqua a Cattolica al mare, pacchetti vacanza e convenzioni per visitare i tanti parchi tematici presenti sulla Riviera come l'acquario Le Navi di Cattolica e il parco Oltremare a Riccione.

Durante il vostro soggiorno, in hotel troverete tanti moderni confort e servizi che renderanno piacevoli e rilassanti le vostre vacanze, direttamente all'interno del nostro hotels Cattolica troverete ambienti rinnovati e completamente climatizzati, sala tv, bar dove gustare deliziosi cocktail e aperitivi, sala da pranzo climatizzata dove ogni giorno troverete tanti piatti tipici della cucina romagnola e italiana, e camere modernamente arredate, climatizzate e dotate di numerosi confort e servizi per il vostro soggiorno, in ogni camera troverete infatti aria condizionata, riscaldamento e ventilazione, servizi privati con box doccia e asciugacapelli, tv LCD, cassaforte e balconi.

Contatta la nostra reception on line per richiedere informazioni sui costi e sulla disponibilità per il periodo e le offerte da te scelte per una vacanza al mare.

Capodanno 2011 a Riccione, fuochi d’artificio e mega cenone di San Silvestro per soggiorni a 4 stelle



Dagli eventi culturali alle feste in discoteca, Riccione per il Capodanno 2011 offre tante possibilità di divertimento e la possibilità di godere del mega cenone di San Silvestro nel ristorante vista mare dell’Hotel Lungomare, per soggiorni a 4 stelle in Riviera Adriatica

Festeggiate l’arrivo del Capodanno 2011 con un soggiorno a Riccione: la capitale delle vacanze e del divertimento estivo in Romagna è ideale anche come meta del divertimento invernale! Tutte le sue vie, dal centro alla periferia, al lungomare, si accendono di luci colorate, eleganti addobbi e magnifiche decorazioni.

I negozi di Viale Ceccarini e Viale Dante, in occasione di Capodanno 2011 Riccione, mostrano sfarzose scenografie, brillando come non mai, di luci,colori e idee regalo, per garantirvi lo shopping più sfrenato. Tante sono le occasioni di intrattenimento in Riviera Adriatica in occasione delle festività natalizie e del Capodanno 2011. Le spettacolari mostre d’arte di Castel Sismondo a Rimini: “Parigi. Gli Anni Meravigliosi – Impressionismo contro Salon” e “Caravaggio e altri pittori del Seicento” propongono opere pittoriche di incredibile bellezza provenienti dai più importanti musei del mondo.

Interessanti visite guidate alla scoperta della città di Rimini sono organizzate per mostrare ai visitatori i suoi monumenti di epoca romana, quali l’Arco di Augusto e Ponte Tiberio e gli edifici religiosi di ragguardevole valore artistico come il Tempio Malatestiano e la Chiesa di Sant Agostino.

Per la sera di San Silvestro, per festeggiare il Capodanno 2011, mega cenone al Ristorante Rosa dei Venti dell’Hotel Lungomare di Riccione con speciale menù dai sapori tradizionali della Romagna, accompagnato da musica dal vivo e cabaret. A mezzanotte di Capodanno 2011 uno straordinario spettacolo di fuochi d’artificio sul mare sarà visibile dalla vetrata del ristorante situato al quinto piano dell’Hotel. Per gli inguaribili romantici, le cinquantasei camere dell’Hotel Lungomare, tutte elegantemente arredate e dotate di ogni comfort, permettono di godere dello straordinario spettacolo pirotecnico sul mare anche nell’intimità della propria stanza.

Per i nottambuli i pub, i locali di tendenza e le discoteche delle colline di Riccione per Capodanno 2011 preparano, come tutti gli anni, sorprese e party a tema per dare il benvenuto al nuovo anno all’insegna del divertimento e di un pizzico di trasgressione e consentono di estendere la festa fino a mezzogiorno inoltrato del nuovo anno.

All’uscita dalle discoteche, i più coraggiosi potranno aggregarsi alla compagnia dei "temerari del mare" e "Quei de vilag", che armati di sana pazzia dalle ore 12 si tufferanno nelle gelide acque del mare per poi uscire e "brindare" con tutti i presenti con vin brulet e the caldo. La sera del primo dell’anno, tutti a cena alla Locanda i Girasoli, nella tranquilla campagna di Riccione, per assaporare gli sfiziosi menù, ascoltare la buona musica dal vivo e giocare allegramente a bingo, perché come dice un antico proverbio, “Chi si diverte l’ultimo dell’anno si diverte tutto l’anno!”.

Tanti vantaggi per chi vuole diventare agente immobiliare Italia Affitti e aprire un’agenzia

Aprire una propria attività e decidere di mettersi in proprio oggi comporta rischi ed investimenti iniziali che spaventano il giovane imprenditore. Il franchising si presenta come una soluzione perfetta per aumentare i profitti e ridurre i rischi e i costi, soprattutto nel settore immobiliare. Italia Affitti, da tanti anni leader del settore delle locazioni, mette a disposizione del giovane imprenditore che vuole diventare agente immobiliare tutto il know-how e l’esperienza accumulata nel settore. Per diventare agente immobiliare e aprire agenzia immobiliare con Italia Affitti è necessaria una forte determinazione e una grande passione per il settore. Italia Affitti si occuperà della formazione del nuovo agente e lo seguirà nel superamento dell’esame alla Camera di Commercio per svolgere la professione, e fornirà assistenza per tutta la durata del contratto. Italia Affitti si prenderà cura anche dell’allestimento della nuova filiale, dall’arredamento al materiale pubblicitario, dai gadgets alla cancelleria. Per diventare agente immobiliare compilare il modulo di contatto e un agente esperto di Italia Affitti fisserà un primo appuntamento conoscitivo. IL nuovo agente sarò in grado di rispondere alle esigenze dei clienti e li aiuterà nelle loro scelte.



Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
pompeo.pipoli@italiaaffitti.com

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

Cracovia, cuore artistico e culturale della Polonia

Cracovia è il principale centro culturale della Polonia, una città che ogni anno ospita numerosi eventi e festival di musica, teatro, danza.


Il mese di dicembre, ogni hotel a Cracovia registra il sold out, la città, infatti, offre numerosissime attrazioni per turisti e visitatori: i mercatini di Natale, caratteristici e coinvolgenti, le stradine di Cracovia, completamente innevate con chioschi di legno intenti a vendere giocattoli artigianali per bambini o leccornie per riscaldarsi dal freddo.Durante il giorno, poi, si possono scoprire innumerevoli musei e gallerie d’arte che costellano il centro cittadino, e meta fissa dei visitatori è senza dubbio il dipinto di Leonardo da Vinci (La dama con l’ermellino, 1490) conservato al Museo Czartoryski.

Ma adesso, ciò per cui vale davvero la pena visitare Cracovia è indubbiamente l’ultimo atto di Opera Rara il festival che dal 2009 offre - lungo tutto l’anno - appuntamenti imperdibili dedicati alla musica classica e all’opera. Dopo “La Fida Ninfa” (in scena lo scorso marzo) e “Ottone in Villa” di Vivaldi (maggio2010), il 2 dicembre infatti, andrà in scena presso il Teatro Juliusz Słowacki di Cracovia la terza opera della rassegna, “Alcina”, di George Frideric Handel. L’opera, ispirata all’Orlando Furioso di Ariosto, sta attraendo visitatori appassionati del genere da tutta Europa e incanterà il pubblico con una trama amorosa, incentrata sul racconto dell’invaghimento di Morgana. Interpreti dell’opera sono alcuni tra i più validi professionisti internazionali. A partire da gennaio 2011, poi, Cracovia ospiterà anche la nuova rassegna di Opera Rara, e questa volta saranno in scena ben quattro opere di musicisti autorevoli come Pergolesi, Vivaldi e lo stesso Handel.

sabato 27 novembre 2010

Hotel Sorriso a Lido di Classe: tutte le vacanze che vuoi!

Se cerchi un hotel a Lido di Classe che renda le tue vacanze un susseguirsi di giornate diverse, divertenti e rilassanti affidati a Hotel Sorriso e non rimarrai deluso.

Questo è infatti un hotel vicino Mirabilandia che rimarrà a lungo impresso nei ricordi dei tuoi bambini, che da qui potranno scoprire un mondo meraviglioso e divertente, ma saprà anche stuzzicare la tua curiosità e la tua voglia di sfida.
Come? Grazie alla sua vicinanza con l’Adriatic Golf Club a Cervia, uno dei campi più attrezzati d’Italia, dotato di 27 buche su cui testare la tua abilità.
Così Hotel Sorriso diventa anche un hotel vicino il Golf di Cervia che ti consentirà di vivere giornate adrenaliniche trascorse a sfidare gli amici su un green attrezzato, dotato di tre diversi percorsi, campo executive con tre buche, pitching green,putting green e molto altro.
Un campo adatto a grandi e piccini, le cui tante gare e iniziative riempiranno le tue vacanze di sport e divertimento all’aria aperta.

Non perdere l’opportunità di vivere giornate così, ospite di Hotel Sorriso: oltre alla sua posizione privilegiata per scoprire tutte le vicinanze, avrai qui a disposizione tantissimi comfort che renderanno preziosi anche i momenti trascorsi in hotel.
Animazione, piscina all’ultimo piano, sala giochi per bambini…. tanti sono i servizi che ti aspettano: la tua camera sarà comoda e spaziosa, ben illuminata, e dotata di tv satellitare, bagno con box doccia, cassetta di sicurezza, frigobar su richiesta e vista mare o pineta.
Non perdere infine il ristorante dell’hotel, curato direttamente dai proprietari, in cui scoprire il piacevole gusto di una cucina romagnola preparata con ingredienti genuini e freschi, per una carezza delicata prima di una giornata di avventure.

venerdì 26 novembre 2010

Troupe Terra Lucana alla Borsa Internazionale del Turismo Archeologico di Paestum



 La troupe di Terra Lucana alla Borsa Internazionale del Turismo Archeologico di Paestum

 
 
 
Decibel Studio
 Matera
  
 
Comunicato Stampa

LA TROUPE TV DI TERRA LUCANA ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO ARCHEOLOGICO DI PAESTUM



Data di emissione del comunicato:
26 novembre 2010


"Terra Lucana" il programma televisivo condotto da Cinzia Clemente per la produzione Decibel Studio, giunge - nella puntata di questa settimana - a Paestum, sede della tredicesima edizione della Borsa internazionale del Turismo Archeologico, che ha avuto luogo dal 18 al 21 novembre scorsi. 

Significativa la presenza dell'offerta turistica della Basilicata, con uno stand animato da delegazioni imprenditoriali ed istituzionali provenienti da tutta la regione: in particolare, la troupe ha incontrato gli espositori di Grumento Nova, comune della Val d'Agri, in provincia di Potenza. 


Dai gloriosi tempi antichi provengono le memorie per la produzione artigianale della forgiatura del ferro, e della lavorazione dell'ambra e dei pellami, riprese dalle telecamere di Terra Lucana; ha fatto seguito un'intervista ad Angelo Garbellano, assessore al Turismo della Provincia di Matera. 


Terra Lucana è diffuso a livello nazionale da una ventina di emittenti locali; in Puglia e Basilicata, la trasmissione del programma è affidata a TRM Radiotelevisione del Mezzogiorno ed a 7 Gold. Maggiori informazioni sul sito internet www.terralucana.com

__________________________________________________________
 
Per informazioni:
 


 
Decibel Studio
Via Andersen 2
75100 Matera
tel. 0835/382862
 
_____________________________________________________________________________
Ufficio Stampa:

ServiziStampa by Resolvis

Via Passarelli, 50
75100 Matera (Italy)
Telefono +39 0835 331871 - Fax +39 0835 1820303
Angelo Tarantino - Mobile: +39 348 8515452  

ServiziStampa e Resolvis marchi registrati. Tutti i diritti sono riservati.
Rel. 1.1/2



Lombardia: un territorio da tutelare

Tutelare le tipicità del territorio, rilanciare il turismo e favorire la riscoperta delle bellezze naturali di cui la Lombardia è ricca. Sono queste le principali richieste presentate all'assessore ai Sistemi verdi e Paesaggio della Regione Lombardia Alessandro Colucci, in occasione della terza tappa degli Stati generali dedicata ai Parchi montani (Orobie bergamasche e Colli di Bergamo, Alto Garda, Grigna settentrionale, Adamello e Orobie valtellinesi). La Lombardia vanta caratteristiche che la rendono un "unicum" nello scenario mondiale: è il punto più a nord del mondo dove si producono i capperi, ma è anche il luogo dove crescono piante e fiori come i limoni, l'agave e la stella alpina.

E' l'unica regione italiana che può vantare, proprio all'interno di uno di questi Parchi (quello delle Orobie bergamasche) una vera e propria Cattedrale vegetale interamente costruita con legno, chiodi e corde secondo l'antica arte dell'intreccio. Una cattedrale a 5 navate e 42 colonne costruita con 1.800 pali di abete, 600 rami di castagno, 6 mila metri di rami di nocciolo e 42 piante ai piedi del Monte Arera a Oltre Il Colle (Bg) a 1.200 metri di altitudine, realizzata da Giuliano Mauri, artista di fama internazionale.

"Regione Lombardia - ha detto l'assessore Colucci - vuole creare un collegamento tra le aree protette, per fare in modo che tutti i Lombardi possano conoscerle e diventarne così orgogliosi e soprattutto testimoni. La Lombardia offre possibilità diverse e fantastiche che spesso sono poco conosciute. E, proprio per fare in modo che tutti possano conoscere le nostre eccellenze, è quanto mai necessario lavorare insieme ascoltando il territorio".
"Tutto questo ovviamente - ha concluso Colucci - deve essere fatto avendo sempre ben presente che la salvaguardia dell'ambiente deve rimanere la priorità".

(da Sviluppo Sostenibile Italiano: http://sviluppo-sostenibile-italiano.blogspot.com/2010/10/lombardia-un-territorio-da-tutelare.html)

Camper, vacanze in libertà

Nelle sue versioni vintage (furgone colorato anni Sessanta, pronto a partire) e più moderne (minimaliste o dalla dinamicità tecnologica), il camper è multifunzionale. Residenza permanente o temporanea (lussuosi e di grandi dimensioni sono utilizzati per gli spostamenti dei campioni dello sport), mezzi commerciali (si pensi ai percorsi circensi o fieristici in giro per il mondo), compagni di viaggio verso località sempre nuove, vicine e lontane. Il veicolo ricreativo per eccellenza si mette al servizio delle esigenze dei camperisti, si propone per ogni traversata, in Italia, Europa o oltreoceano (nonostante i costi elevati in quest’ultimo caso). La filosofia gitana del camperista condita al senso di civile convivenza con i luoghi visitati e le culture incontrate è soddisfatta dalla certezza di poter contare su una casa viaggiante comoda e funzionale.
Per gli appassionati che vogliono cambiare il loro mezzo, passare all’acquisto dopo anni di noleggio o assortirne l’equipaggiamento si consigliano gli eventi organizzati ogni anno a favore del mercato dei camper nuovi, con le ultime tendenze proposte dai produttori e distributori nazionali ed esteri. Spezzare la frenetica quotidianità di lavoro, stress e doveri alla riscoperta dell’essenza primordiale del viaggio, a contatto con la libertà e la semplicità della natura che ci avvolge: è lo stile di vita che alla fine conquista ogni persona che sale a bordo di un camper. Chi si avvicina a questo mondo per la prima volta, può contare su un ampio gruppo di supporto: stilata di siti web, rapidamente consultabili, sui quali visionare e confrontare le ultime proposte di settore, i listini prezzi, le offerte vendite dei camper usati, le promozioni di affitto (soluzione più adatta per i neofiti che vogliono testare la loro adattabilità con il turismo verde) sino a dei veri e propri diari di viaggio suggeriti da altri camperisti.
L’abitabilità dell’autocaravan (e delle sue varianti: motorhome, semi-integrati, camper puri e mansardati) rende confortevole sia la sosta breve (un fine settimana) sia la vacanza più prolungata. . I camper oggi sono in grado di sviluppare senza difficoltà velocità automobilistiche: tra i 100 Km/h e i 110 Km/h (ottima andatura anche per il sorpasso di autocarri). La regola consumistica impone una riflessione sulla convenienza di un investimento importante come quello di un veicolo ricreativo. Il budget totale prevede, infatti: il costo iniziale (la meccanica, il marchio di produzione, accessori, dimensioni, modello, IVA), l’eventuale ricavo in caso di vendita del mezzo, il reale utilizzo (numero di notti a bordo e di persone), tasse e spese per il mantenimento (in base al tipo di veicolo e al parcheggio).
Prova evergreen di positivo riscontro è, come già anticipato, il noleggio. Sulla carta la vacanza con un camper in affitto ha i suoi discreti benefici: alcun impegno vincolante all’acquisto. Le tariffe di affitto (giornaliere e comprensive di IVA) sono variabili in base a: le città di noleggio, il mezzo scelto (secondo i posti letto), il modello e la categoria (nuovo, di seconda mano, Km zero o ex-noleggio), il marchio di fabbrica, la stagione scelta (bassa, media, alta). A questo si aggiungono l’assicurazione, le tasse, la manutenzione (pulizia, sostituzione consumabile) e i servizi opzionali a pagamento (kit cucina, kit letto).

giovedì 25 novembre 2010

Diventare agente immobiliare con Italia Affitti è ora possibile e molto vantaggioso

Sempre di più sono al giorno d’oggi le persone che vogliono puntare tutto su loro stessi e decidono di avviare un’ attività in proprio. Italia Affitti, da anni leader nel settore delle locazioni, offre a una fantastica opportunità al giovane imprenditore che decide di mettersi in gioco. Per chi desidera diventare agente immobiliare e aprire una propria agenzia, Italia Affitti mette a disposizione tutta la sua esperienza pluriannuale e propone un sistema conveniente e molto vantaggioso. Per diventare agente immobiliare e aprire un’agenzia in franchising, compilare l’apposito modulo di contatto, sul sito ufficiale, in tutte le sue parti. Un esperto agente immobiliare di Italia Affitti, si occuperà di rispondere e fissare un colloquio di conoscenza entro 24 ore. Gli unici requisiti per diventare agente immobiliare Italia Affitti sono passione per il settore immobiliare e determinazione nel raggiungimento degli obiettivi. L’esperienza pluriennale maturata da Italia Affitti permetterà, con una formazione continua nel tempo, all’ imprenditore che decide di diventare agente immobiliare e vuole aprire un franchising immobiliare, di seguire e soddisfare tutte le necessità del cliente in tutto l’iter della transazione dell’immobile, potendo fornire ottimi consigli e evitando inconvenienti spiacevoli.



Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
pompeo.pipoli@italiaaffitti.com

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

Prenotare le Vacanze nel Salento in pochi click!




Sul web è presente una nuova pratica guida per prenotare le vacanze nel Salento: si chiama SalentoBooking.net.

Un modo facile e veloce, adatto anche agli utenti meno esperti, che mette a disposizione un vasto assortimento di strutture turistiche di diverso tipo, in base alla località del Salento che si preferisce visitare e alla tipologia della struttura ricettiva, venendo incontro ad ogni tipo di esigenza, tanto per le comitive numerose, quanto per viaggi di coppia o per quelli che vogliono avventurarsi solitari nella terra di Puglia per godersi il giusto relax.

Sul portale sono presenti infatti alberghi nel Salento, bed and breakfast, soluzioni prestige, agriturismi, residence, masserie e resort d'ogni tipo e livello, oltre a ville, villette, appartamenti, case vacanza di diverse dimensioni, e villaggi turistici nel Salento che sanno tener conto saggiamente delle esigenze di ogni tipo e per tutte le tasche.

Una volta individuata la soluzione più gradita, basta un click per ricevere uno o più preventivi gratuiti per e-mail o per telefono, a seconda di ciò che è più comodo per il cliente.

SalentoBooking inoltre costituisce un valido supporto informativo sul Salento, con notizie contenenti appunti di viaggio, informazioni sulle varie località turistiche del Salento, sia delle località balneari che dei numerosi centri dell'entroterra, news costantemente aggiornate su eventi e appuntamenti da non perdere, come feste patronali e le numerose sagre enogastronomiche che arricchiscono il variegato cartellone dell'estate salentina. Non mancano inoltre itinerari turistici sui luoghi ritenuti di maggiore interesse per i visitatori, come ad esempio Otranto.

Il formato web 2.0 permette inoltre di rilasciare una valutazione o feedback sulle località visitate e sulle relative strutture ricettive, e leggere quelle rilasciate dai precedenti utenti/turisti.

Quest'estate dunque è inutile indugiare: le prossime vacanze sono solo nel Salento, e SalentoBooking.net è al fianco del turista per rendere indimenticabile il soggiorno in questo splendido angolo di paradiso.

mercoledì 24 novembre 2010

Milano Marittima riaccende il Natale

Milano Marittima riaccende il Natale

Sabato 27 novembre l’inaugurazione degli addobbi del centro

Nell’ultimo fine settimana di novembre il centro di Milano Marittima entrerà nel vivo del clima natalizio.

La nostra località più glam simbolicamente darà il via, con l’accensione delle luminarie, al periodo di festeggiamenti e iniziative natalizie. In un periodo difficile in senso generale, Milano Marittima non si perde d’animo e anzi si attiva con un programma realizzato attraverso l’azione sinergica delle associazioni di Categoria, della Project Proloco di Milano Marittima, dell’assessorato al Turismo del comune di Cervia oltre che, naturalmente, con la decisiva collaborazione della gran parte degli esercizi del mondo commerciale della località. Alberghi, negozi, ristoranti, bar, chioschi della piadina e agenzie di mediazioni agiscono infatti con compattezza e contribuiscono, con una quota concordata, al finanziamento degli addobbi e delle iniziative in programma per le feste di Natale.

Luci, colori, cioccolato, vin brulè e personaggi del Natale si danno quindi appuntamento a Milano Marittima per accogliere tutti i graditi ospiti del periodo natalizio.

Per la gioia di grandi e piccini nelle giornate di 8, 12, 19 e 26 dicembre, ma anche 2 e 6 gennaio riaprirà i battenti la “casetta delle delizie” sulla rotonda 1° maggio con offerte golose di dolcetti, cioccolato e vin brulè, mentre per i più piccini ci sarà il trenino dei bambini per fare passeggiate lungo le vie del centro illuminato da alberi e decorazioni sempre originali. Nelle stesse date sarà possibile poi incontrare Babbo Natale ( in dicembre) e la Befana ( in gennaio ).

Da sabato 27 novembre tutto sarà pronto per garantire una calda e piacevole accoglienza lungo le vie dello shopping e dei locali alla moda.

Le luminarie a MiMa certo non possono essere banali e infatti si tratta di piramidi di luci che offrono una versione stilizzata del classico albero di Natale ma anche di “arcate a tenda” con maxilampade color oro distribuite lungo le vie del centro e suggestivi grappoli di luci pendenti nella rotonda 1° maggio.

Alcuni questi allestimenti, per rispettare ambiente e preservare l’energia, saranno inoltre a basso consumo.

L’assessore al Turismo del Comune di Cervia Nevio Salimbeni appare soddisfatto della compattezza delle realtà economiche e dichiara:

“ Nonostante i morsi della crisi economica internazionale si facciano sentire anche da noi, è molto importante che tutti i soggetti della città – a Milano Marittima e nelle altre località del comune di Cervia – abbiamo deciso di impegnarsi insieme per presentare al meglio la nostra offerta turistica e commerciale.

Sappiamo bene le difficoltà che si vivono, ma la via giusta per risalire la china è quella di operare insieme per una città aperta, gradevole e con tanta voglia di credere ancora in se stessa”.



Cervia 24 novembre 2010

Ufficio Stampa Turismo

Hotel Canada a Milano Centro, per vivere la città al 100%

Hotel Canada è un ottimo hotel a Milano Centro che apprezzerete particolarmente per la sua posizione, a pochi passi da tutte le bellezze meneghine che vale la pena di visitare.
Prime tra tutte, ovviamente, sono quelle ospitate nel centro cittadino, la cui importanza è duplice poiché investe anche il settore business: reso celebre dal suo Duomo, ormai simbolo della città, il centro di Milano è il cuore pulsante del capoluogo lombardo, e come tale ne ospita i più importanti poli d’attrazione.
Qui ad esempio potrete visitare la Scala, magari in occasione di uno dei tanti imperdibili spettacoli che da sempre ne animano le prestigiose stagioni, come gli allestimenti della Carmen o del Rigoletto presenti nel calendario 2010.
Se invece amate l’arte, oltre allo splendido Duomo che da secoli s’impone maestoso sull’intera piazza, non potrete non visitare il Castello Sforzesco, che oggi è sede di eventi ed esposizioni d’incredibile spessore culturale.
Vivere tutto questo ospiti di Hotel Canada significherà aver scelto fra gli alberghi di Milano la soluzione più comoda e allo stesso tempo confortevole: da qui infatti raggiungerete velocemente sia il centro che i navigli, e avrete così la possibilità di vivere ogni giorno una Milano diversa.
Nelle camere dell’hotel, modernamente arredate, vi sentirete come a casa con plus irrinunciabili come la televisione lcd con canali sky e il frigobar.
In più questo hotel a Milano 3 stelle è provvisto di tantissimi altri comfort, tra cui internet point free, parcheggio e ampia colazione a buffet per iniziare la giornata nel migliore dei modi.

Un gioiello modulare a 24 mani

Un gioiello modulare a 24 mani

Una romantica passeggiata sul Reno per scoprire le meraviglie di Bonn

Bonn è una città tedesca del Nord Reno-Westfalia. Città divisa a metà dal fiume Reno, è stata fino al 1990 capitale della Repubblica Federale Tedesca, ed ha conservato un’immagine importante di rilevante centro artistico, culturale, commerciale ed economica; è storica città universitaria e sede di mostre e concerti esclusivi.


La musica è una caratteristica fondamentale dell’animo di Bonn: è infatti meglio conosciuta come la “città della musica”, poiché nel 1770 diede i Natali al grande compositore Ludwig van Beethoven, ricordato dai cittadini con un monumento di bronzo e un museo nazionale ricavato dalla casa natale del musicista. Inoltre ogni anno ad ottobre si svolge a Bonn un festival annuale di musica internazionale, il Beethoven Festival. Una vacanza a Bonn si rivela molto piacevole: grazie alla massiccia presenza di studenti universitari, i pub e le birrerie del centro sono sempre allegramente popolate, inoltre il centro storico è interamente pedonale per cui si può giungere ai principali monumenti semplicemente passeggiando, anche se le rete dei trasporti (superficie e sottoterra) è capillare ed efficiente. Questo significa che ovunque si trovi il vostro hotel a Bonn sarà facilissimo raggiungere qualsiasi luogo di interesse. Tra i luoghi imperdibili di Bonn, sicuramente il grande parco Rheinaue, che si sviluppa sulle due rive del Reno; il giardino botanico dell’università di Bonn, che ospita circa 8 mila esemplari di flora; il verde lungofiume di Bonn di ben 29 chilometri, la più lunga passeggiata sul Reno.


Bonn, trovandosi in una delle regioni più calde delle stato, non registra temperature troppo rigide rispetto ad altre zone tedesche, quindi è particolarmente adatta a un viaggio nel periodo invernale: per prenotare un hotel a Bonn, magari per il Ponte dell’Immacolata, bastano pochi click sul portale di prenotazioni alberghiere HRS.

martedì 23 novembre 2010

Weekend di sci a 360°

L’inverno è ormai alle porte: rispolverate la vostra attrezzatura da sci e preparatevi a partire per una vacanza emozionante. Se desiderate staccare la spina con un weekend last minute sulla neve oppure pianificate una fantastica settimana bianca non è necessario andare lontano: da Roccaraso all’Abetone, da Courmayeur a Cervinia, l’Italia è ricca di posti meravigliosi dove vivere una vacanza ideale. Ovviamente non tutti i vacanzieri delle neve partono con le stesse aspettative: oltre agli appassionati, che non vedono l’ora di lanciarsi sulle piste da sci, c’è anche chi preferisce rilassarsi con l’intera famiglia o chi desidera dimenticare la routine quotidiana e vivere l’entusiasmante vita mondana di una località patinata. Per soddisfare i vostri gusti, ecco una top 3 delle migliori località sciistiche italiane.
Vacanze invernali con la famiglia a Courmayeur
Situata ai piedi del Monte Bianco, Courmayeur è la località perfetta per le famiglie grazie all’aria pulita e agli ampi spazi aperti. I bambini potranno muovere i primi passi sulla neve accompagnati dalla guida esperta di 150 maestri di sci, divertirsi sugli slittini oppure giocare al Fun Park, dotato di tappeti di aladino, piste da tubing e scivoli. I genitori potranno invece dilettarsi sui 100 km di piste del comprensorio, scegliendo tra sci classico e passeggiate con le racchette, arrampicata sulle cascate di ghiaccio e pattinaggio. Le attività per tutta la famiglia includono una visita al Museo alpino o all’archivio fotografico, dove ripercorrere la storia di Courmayeur.
Settimana bianca da celebrità a Cortina
La località più alla moda delle Alpi è senza dubbio Cortina d’Ampezzo, la cui fama nasce negli anni ’50 e ’60, quando diventò la meta preferita delle star del cinema, da Sofia Loren a Brigitte Bardot. Mezzo secolo dopo, Cortina resta ancora il “salotto delle celebrità”, scelta dai vip italiani e stranieri per le loro vacanze. Dopo una giornata sulle piste, la vostra vita mondana a Cortina non può che cominciare con lo “struscio” per le vie del centro, per cogliere in anticipo le mode della stagione o perdersi nelle botteghe artigianali. Alle 18 scatta l’ora dell’aperitivo, da gustare in uno dei locali, birrerie e wine bar con musica dal vivo, per poi terminare la serata rigorosamente in discoteca. Per gli amanti del genere, la città organizza anche interessanti Mostre d’arte e salotti letterari, che offrono incontri con personalità della politica e dello spettacolo.
Weekend di sci a 360° a Madonna di Campiglio
Una delle località storiche dello sci italiano, Madonna di Campiglio offre ai suoi visitatori 120 km di piste per tutti i livelli di difficoltà, dalle piste per principianti a quelle per sciatori esperti, fino alla storica pista 3-Tre di Campiglio dove si svolgono le gare di slalom speciale. 6 itinerari diversi aspettano gli appassionati di passeggiata nordica, mentre l’ Ursus Snowpark è il paradiso degli snowboarder. Anche gli amanti dello sci alpinismo non resteranno delusi, grazie ai bellissimi itinerari che attraversano la Val Gelada oppure si aprono sulla neve vergine dei boschi. La conclusione ideale di una giornata di escursioni è il contatto con la gente del posto, gustando la squisita cucina locale: formaggi ai funghi, salame all’aglio, polenta e gnocchi di ricotta serviti con ottimo vino Trentino.

Corsica, ecco cosa vedere

Ecco un assaggio di quello che la Corsica ha la possibilità di offrirti. Proprio nel centro dell'isola c'è Corte, un elegante cittadina che per un breve periodo è stato il capoluogo di questo luogo, durante il 18 ° secolo. Al giorno d'oggi è una città universitaria, con una magnifica cittadella, con il Palazzo Nazionale e il Museo della Corsica.

Bonafacio offre uno dei panorami storici più belli in assoluto, con la città vecchia fortificata che è un mix variegato di case antiche, di vicoli ripidi, di chiese e di merlature medievali.

Sulla costa orientale poi ci sono i resti della città romana di Aleria, originariamente fondata dai Greci nel corso del 6 ° secolo a.C. . Oggi puoi avere la libertà di esplorare i templi in rovina e le case di quell'età.

Filitosa si trova nel sud dell'isola ed è un luogo con una fantastica collezione di antichi megaliti e menhir, incastonati tra ettari di ulivi. E' stata scoperta solo nel 1946, ma comprende delle sculture risalenti a circa 4.000 anni fa.

Ajaccio, la città natale di Napoleone Bonaparte, vale sempre la pena di una visita, per godersi l'atmosfera autentica della Corsica. Inoltre, è possibile gironzolare attraverso il mercato di strada e nella cittadella, prima di curiosare intorno alla casa dove nacque Bonaparte.

Se anche tu vuoi venire in Corsica, ci sono tanti collegamenti per la Corsica, come quello di Grimaldi.

Quando l'hotel diventa non convenzionale: candid camera all'hotel Montemezzi di Vigasio (Verona)



Non tutti gli hotel sono uguali. Non tutti gli hotel restano in mente, una volta tornati a casa. A Vigasio, vicino Verona, c'è ora un hotel che è difficile scordare: l'hotel Montemezzi,  che rede in un approccio alla clientela inedito e interattivo. L'obiettivo è così trasformare il soggiorno in un momento divertente, coinvolgendo al contempo il pubblico con attività sui social network. Il primo week end di Novembre è stato il momento della prima attività nonconvenzionale all'interno del Montemezzi: The Candid Camera Hotel.

All'insaputa degli ospiti, strani personaggi si sono introdotti nei locali dell'hotel: un ladro,
un supereroe e due agenti segreti. Pronti all'agguato, per due giorni hanno fatto scherzi comparendo all'improvviso, o sostituendosi al normale personale dell'hotel. Se il ladro rubava le valigie in reception e il supereroe sfrecciava tra le persone, gli agenti erano pronti a scortare le portate di cibo al ristorante, quanto a prelevare velocemente chiunque fosse a tiro. Tutti gli scherzi sono raccolti in un video, pubblicato su YouTube. Negli spazi comuni comparivano invece annunci con la ricompensa per la "cattura": chi fosse riuscito a fotografare uno dei personaggi, poteva ricevere un omaggio postando l'immagine sulla Fan Page Facebook dell'hotel.

E' nato così "The Fun Hotel", il primo hotel non convenzionale italiano. Nei prossimi mesi nuove attività divertenti e inusuali si susseguiranno dal vivo, fruibili anche su tutti i canali dedicati sui social network: Il canale YouTube, il blog, la Fan Page su Facebook e il canale Twitter. Online si può continuare a giocare con i personaggi del Montemezzi e scoprirne di nuovi, oppure cimentarsi in giochi e curiosità.

Questa attività è stata ideata e realizzata da MagillaGuerrilla, network di specialisti in campagne di guerrilla, viral, buzz e social media marketing.

Hotel Holiday Inn Express Bologna Fiera ti aspetta per scoprire le bellezze della città

Bologna la Dotta, città d’arte e cultura, è una delle mete preferite dei turisti di ogni parte del mondo che trovano qui numerose attrazioni di ogni tipo in grado di rispondere alla loro voglia di meraviglia.

E’ il caso della Basilica di San Petronio a Bologna, la quarta chiesa più grande d’Italia e fra le più ampie anche d’Europa, che si affaccia su Piazza Maggiore accogliendo con il suo profilo austero e imponente i tanti ospiti della città.
Alloggiando in un hotel a Bologna come Hotel Holiday Inn Express Bologna Fiera potrete raggiungere la piazza ormai fulcro della vita cittadina in pochissimo tempo, e avere allo stesso tempo al vostro ritorno tutti i migliori comfort per rilassarvi come si deve.

Così vi godrete a pieno una visione come quella della Basilica, la cui costruzione ebbe fine nella seconda metà del 1400 e rispecchia uno dei prototipi più rappresentativi del gotico italiano.
Tanto bella da ispirare una poesia del Carducci, la Basilica presenta una pianta a croce latina, un’imponente facciata tuttora non completata e tra ampie navate interne: molto particolare è la meridiana disegnata sulla sua pavimentazione, la più grande del mondo, che indica il mezzogiorno con un fascio di luce che disegna un piccolo sole.

Una meraviglia tutta da scoprire alloggiando nel più adatto, per servizi e posizione, fra gli alberghi 3 stelle a Bologna: Hotel Holiday Inn Express Bologna Fiera.
Qui potrete usufruire di camere modernamente arredate, spaziose e comode, tutte dotate di Pay tv, sveglia programmabile sulla televisione e internet veloce, per rilassarvi come più vi piace in un’atmosfera unica.
Consigliato un salto al ristorante dell’hotel, “Spazio Meraville”, che vi offrirà cucina tipica regionale e nazionale, stuzzicando il vostro palato e dandovi la giusta energia per riprendere la scoperta di Bologna in ogni momento lo desideriate.

Crociere low cost

Avete sempre sognato di trascorrere le vacanze in crociera? Trasformate ora i vostri sogni in realtà, e prenotate ora la vostra prossima vacanza sul web. Scoprire tutte le offerte per le crociere online che Crocierelines vi propone, confrontando itinerari, navi e prezzi.


Su Criocierelines potete prenotare i migliori viaggi crociere con le più prestigiose compagnie marittime, ed itinerari che vanno dai Caraibi alla Polinesia, e dall'Alaska al Sudafrica. Potre visualizzare le offerte per le crociere lastminute e scoprire quanto puoi risparmiare prenotando online!

Sport, bridge e benessere a Salsomaggiore Terme: l’Hotel Villa Fiorita presenta le nuove pagine del suo sito

Salsomaggiore Terme è fra le mete ideali per vacanze e soggiorni di benessere e relax. Fra le prime colline dell’Appennino emiliano, a pochi chilometri da Parma e da Piacenza, la cittadina ospita le terme con le acque salsobromoiodiche, ricche di cloruro di sodio, iodio e bromo, indicate per la cura di molte patologie dell’organismo, disturbi respiratori, malattie dell’apparato locomotore e per il trattamento degli inestetismi della cellulite.

Le Terme Berzieri sono il tempio del benessere a Salsomaggiore. In questo elegante palazzo in stile Liberty con motivi orientaleggianti, si gode il piacere di una pausa di vero relax, per ritrovare l’efficienza e la salute del proprio corpo. A meno di cinque minuti a piedi dallo stabilimento Berzieri e dalle Terme Zoja, l’Hotel Villa Fiorita è uno storico albergo 4 stelle, fra i più rinomati e frequentati per trascorrere soggiorni rilassanti a Salsomaggiore Terme. La sua lunga tradizione di accoglienza turistica, gli ambienti curati ed eleganti, i servizi e i comfort all’avanguardia ne fanno uno degli Hotel più frequentati per vacanze e weekend rilassanti alle terme.

Salsomaggiore fa rima anche con sport. La cittadina ospita ogni anno numerosi incontri e manifestazioni d’interesse nazionale ed internazionale. La sua grande tradizione ciclistica sarà salutata dal passaggio della carovana del Giro d’Italia 2011, il prossimo maggio. La vocazione sportiva di Salsomaggiore è confermata da decenni, in occasione di ogni stagione calcistica. Lo Stadio Comunale "Clemente Francani", in via Crispi, principale impianto sportivo di Salsomaggiore Terme, ospita gli allenamenti delle squadre di calcio di serie A e B in ritiro in città. Negli ultimi anni, l’Hotel Villa Fiorita è stata la sede scelta dal Parma Calcio per la seconda parte della sua preparazione estiva, oltre che da tanti altri fra i maggiori club italiani per i loro ritiri pre-partita - inclusi Milan, Sampdoria, Udinese.

L’Hotel Villa Fiorita, situato in posizione strategica, nel cuore storico di Salsomaggiore, dista pochi minuti dai principali punti d’interesse della città: le Terme Zoja e Berzieri, il campo sportivo, il Golf & Country Club e il Palazzo dei Congressi. Proprio il Palacongressi ospita fin dal 1978 molti fra i più importanti campionati italiani ed europei di bridge, inclusi gli ultimi tornei nazionali organizzati dalla FIGB (Federazione Italiana Gioco Bridge), conclusisi pochi giorni fa. Nel 2002, l’Hotel Villa Fiorita ha ospitato la Nazionale italiana durante i campionati europei disputati a Salsomaggiore, vinti dalla selezione azzurra maschile; inoltre, le squadre di bridge Lavazza, Angelini, Brambilla e Savelli scelgono abitualmente l’Hotel Villa Fiorita in occasione di ogni torneo nazionale organizzato nella cittadina termale.

L’Hotel Villa Fiorita è anche l’albergo di Salsomaggiore Terme più vicino al Golf & Country Club (solo cinque chilometri), una struttura all’avanguardia con 18 buche estese su una superficie di 70 ettari, circondata dalle verdi colline del Parmense. Grazie alle convenzioni realizzate con i golf club delle province di Parma e di Piacenza, l’Hotel Villa Fiorita è la meta di soggiorno perfetta per tutti gli appassionati del green.

lunedì 22 novembre 2010

GrandiHotel.it: il portale per gli albergatori e per i turisti


Di portali di prenotazione alberghiera ne esistono molti in Rete ed alcuni di essi sono attivi già da un po’ di tempo. GrandiHotel.it è sbarcato da poco sul Web, ma è già riuscito a differenziarsi dagli altri servizi.
Come mai?
I motivi sono parecchi ma si possono riassumere in un'unica caratteristica che “la dice lunga” sulla filosofia che sottende questo progetto.
Sin dal suo lancio sul Web, il progetto GrandiHotel.it si è contraddistinto per la sua volontà di crescere e di rafforzarsi con i propri affiliati: di qui “scelte” coraggiose come quella di offrire l’iscrizione gratuita o di rinunciare a qualsiasi commissione sulle prenotazioni. Decisioni, queste, che non possono essere spiegate con semplici strategie di marketing, ma che testimoniano la fiducia che i suoi ideatori hanno avuto ed hanno nel proprio prodotto sul quale hanno scommesso, riuscendo a riscuotere ad oggi già degli ottimi risultati, visto che 2mila strutture hanno già aderito.
Ma il successo, sempre più incalzante, di GrandiHotel.it non si può spiegare solo con la grande attenzione e la cura riservata alle strutture ricettive, ma anche con la volontà di guardare anche ai clienti ai quali si è deciso di offrire un servizio altamente professionale e capace di soddisfare le esigenze di tutti i viaggiatori.
Di qui la scelta di optare per una grafica semplice ed intuita che potesse, cioè, semplificare al massimo la ricerca e permettere all’utente, davvero in pochi click, di trovare la struttura più adatta al proprio soggiorno. Non solo, perché alla vasta offerta di strutture ricettive, tra alberghi, B&B, agriturismi, hotel 3 stelle e residence, GrandiHotel.it ha deciso di associare anche una grande attenzione al campo dell’informazione: di qui le schede descrittive di tutte le regioni e le località italiane, con tanto di suggerimento su cosa fare, vedere e mangiare, senza trascurare una sezione tutta dedicata alle news e agli eventi, dove ogni giorno potrete trovare il meglio degli appuntamenti fieristici, delle sagre, dei concerti e delle manifestazioni del Bel Paese.
Insomma un portale pensato per tutti, che non delude né albergatori né turisti.

Strade Romane che collegano Roma a Genova, Venezia e Napoli

Tutte le strade portano a Roma, questo proverbio popolare ben sintetizza l'intricato sistema di strade costruite dai Romani per collegare Roma con le principali città dell'Impero. Le strade romane erano fondamentali per lo spostamento dell'esercito ed importanti per il mantenimento della stabilità: partendo dal cuore di Roma si diramavano verso le altre città, per evitare che le province organizzassero una resistenza contro l'Impero. La costruzione iniziava scavando una trincea profonda, che poi veniva riempita di sassi rotondi e argilla e ricoperta con pietre piatte, solitamente di granito o porfido. Queste strade, larghe circa 6 metri, erano dotate di canali per lo scorrimento dell'acqua piovana e fiancheggiate da sentieri per il passaggio di pedoni e animali da soma. Di seguito alcune delle strade romane che collegavano la capitale ad altre importanti città italiane, i cui resti sono ancora visibili.
Via Latina da Roma a Napoli
Nata tra il IV e il III secolo a.C., via Latina si snodava da Roma per 216 km fino a raggiungere l'area di Napoli, rappresentando una delle principali vie di comunicazione con il meridione. Lungo i resti di questa via si susseguono innumerevoli monumenti antichi: imponenti strutture di ville, cisterne, santuari e tombe. Il più famoso è il Parco archeologico delle Tombe di via Latina, che raggruppa camere mortuarie e mausolei scoperti nel 1800, mentre proseguendo verso sud ci si imbatte nelle lapidi funerarie scoperte nei pressi della foce del torrente Alenta. Sono sopravvissuti anche alcuni tratti dell'antico lastricato, che si possono ammirare proseguendo verso il Tuscolo o nei pressi del parco degli acquedotti.
Via Aurelia da Roma a Genova
La via Aurelia nacque dalla necessità di collegare Roma con le colonie militari fondate sulla costa Tirrenica, in seguito alle definitiva sottomissione dell'Etruria. Inizialmente il suo tracciato si snodava da Roma a Cerveteri, successivamente nel 109 a.C. fu aperto il tratto verso nord, la cosiddetta via Aemilia Scauri, che permetteva di raggiungere la città di Genova. È possibile ammirare tracce dell’antico pavimento stradale a lato dell’attuale statale 1, assieme ad una serie di antichi ponti ben conservati.
Via Postumia e via Annia da Roma a Venezia
Le città venete erano perfette per gli scambi commerciali con l’Europa del nord e del centro, da qui l’interesse dei Romani nel rafforzare i collegamenti verso nord est, nell’area dell’attuale città di Venezia. In realtà i Romani non costruirono nuove strade, bensì riadattando le vie esistenti, collegandole con le principali direttrici che conducevano alle città sulla costa Adriatica. Un esempio è la via Postumia, costruita nel 148 a.C. per collegare il porto di Genova al porto fluviale di Aquileia, i cui resti sono sopravvissuti fino ai giorni nostri. A Verona, in particolare, sono stati trovati ben 700 metri dell’antico lastricato in basalto, con ancora impressi i solchi in cui scorrevano le ruote dei carri romani. Vanno ricordate anche via Popilia e via Annia, che collegavano rispettivamente Rimini e Adria ad Aquileia. Gran parte della via Popilia è stata coperta dalle acque della laguna di Venezia, mentre è possibile ammirare tratti dell’antico lastricato di via Annia a San Donà di Piave, insieme ai miliari e ai resti di due stazioni di cambio ritrovati in Veneto e Friuli.

Su Italiasw gli applicativi facebook più utilizzati

Italiasw parla degli applicativi più utilizzati dal popolo di facebook, e a dominare la classifica è sempre lei la nostra “fattoria virtuale” ovvero Farmville!


Nell’epoca in cui la coltivazione è stata lasciata ai contadini per generazione è davvero curioso che l’applicazione preferita da utenti di tutti i tipi sia proprio Farmville con 16 milioni di utenti unici che si divertono a creare la propria fattoria, allevare animali, e a piantare e raccogliere piante ed alberi virtuali.


La medaglia d’argento invece va a Windows live messenger che con la versione 2011 ha concesso agli utenti di connettere il proprio messenger a facebook e questa connessione viene utilizzata già da 9 milioni di utenti che grazie a questa opzione possono condividere stato, attività e utilizzare un’alternativa alla chat di facebook che non è apprezzata da tutti.


Tuttavia questo servizio di collegamento a fb è stato per ora fornito solo al 20% degli utenti di windows live messenger, e si prevende che quando questo verrà esteso a tutti, c’è qualche possibilità che windows live messenger diventi l’applicativo più usato di facebook, superando la tanto amata (ma anche odiata) fattoria di Farmville!













A Bologna Note Giapponesi

Saranno i Cartoni animati che ci hanno accompagnato nei pomeriggi della nostra infanzia, sarà una cultura tanto sconosciuta quanto affascinante e diversa dalla nostra, qualsiasi sia il motivo il Giappone è un paese che sta acquisendo sempre più fan in Italia e non solo.
Famoso sia per essere la patria degli “Anime” ovvero i famosi fumetti da cui nascono poi i cartoni animati che invadono la nostra televisione, sia per la sua cultura che vede un totale contrasto tra le più avanzate tecnologie e le più antiche tradizioni, il Giappone è un luogo che può offrire moltissimo sia a chi ci vive che chi lo visita.



Proprio questi consensi vedono la nascita di molteplici iniziative dedicate e questo paese, come quelle in programma a Bologna, infatti oltre a percorsi d’arte giapponese che si terranno fino al mese di dicembre, i corsi di lingua etc. ecco un altro evento che mette in risalto la cultura di questo magnifico paese ovvero “Note Giapponesi”.
Note Giapponesi è un concerto di musica tradizionale giapponese con Koyama-kai koto ensemble


con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Costituito nel 1972 il Koyama-kai koto ensemble è capace di unire con la sua musica tradizione ed innovazione.
Molto apprezzato all’estero con concerti in Francia, Stati Uniti, Danimarca, Russia etc.registra l’ultima presenza in Italia nel 1986 e per l’occasione proporrà un ricco repertorio legato alla tradizione musicale giapponese.
Quindi se vi trovate ad alloggiare in un b&b bologna il 1 dicembre e volete vivere un’esperienza suggestiva o semplicemente siete appassionati del Giappone, dovrete assolutamente recarvi all’Aula Absidale di Santa Lucia Bologna e non perdere questo suggestivo evento.









L’arte in mostra a Rimini

Se per voi prenotare un hotel rimini significa vivere semplicemente un divertente vacanza estiva, sappiate che il concetto è totalmente sbagliato.
Infatti Rimini oltre ad essere bellissima ed organizzatissima durante tutto l’anno (non a caso uno dei più importanti avvenimenti di capodanno viene organizzato proprio qui), è anche luogo di grandi eventi culturali.

Proprio in questi giorni e fino al 27 marzo 2011 presso Castel Sismondo sono in corso meravigliose mostre d’Arte:

Parigi gli anni meravigliosi
Questa mostra vuole indagare attraverso 90 opere provenienti da musei e collezioni di tutto il mondo su un affascinante capitolo della storia Parigina quando Bouguereau e i suoi amici imperversavano al Salon parigino ed intanto 4 giovani pittori all’epoca sconosciuti
cominciavano la loro lunga strada che li avrebbe portati a modificare profondamente il senso della pittura in Francia e in Europa nel decennio successivo.


Caravaggio ed altri pittori del seicento
In onore dei 400 anni dalla morte di Caravaggio Castel Sismondo ha deciso di ospitare contemporaneamente alla mostra di Parigi una mostra dedicata all’artista ed altri grandi del 600 con opere provenienti dal Wadsworth Atheneum di Hartford.
15 selezionatissime opere tra cui “L’estasi di San Francesco” la prima opera di Caravaggio impostata su più figure, oltre ad essere il primo a tema religioso.








venerdì 19 novembre 2010

Hotel Virginia a Rimini Marina Centro per la tua vacanza con il cane

Fra gli hotel che accettano animali per le tue vacanze estive affidati a Hotel Virginia a Rimini e scoprirai un mondo fatto anche misura di cane, che risponderà a ogni tua esigenza, ma anche a quelle del tuo amico a 4 zampe.

Sono poche le accortezze che dovrai seguire per trascorrere giornate spensierate con lui: innanzitutto devi farlo vaccinare per le più diffuse malattie animali, come epatite, cimurro e leptospira.
Ricorda anche di portare con te la museruola, e meglio ancora sarà aver dotato il tuo cane di un chip, di modo da lasciarlo giocare sicuro negli spazi a lui dedicati.

Ospite di Hotel Virginia non solo avrai a disposizione un hotel cani ammessi a Rimini con tutti i servizi necessari, ma potrai approfittare della spiaggia convenzionata Bagno 81 No Problem, dove il tuo amico a 4 zampe potrà godere di un trattamento speciale.
Qui infatti avrà a disposizione tante aree dove scorazzare in libertà e addirittura una doccia dedicata, oltre a veterinario e pet sitter sempre disponibili.

Da questo hotel a Rimini Marina Centro, poi, potrai facilmente raggiungere tutti i parchi in cui divertirti giocando con il tuo cane e conoscendo chi, come te, ama gli animali.
In più potrai usufruire di tanti servizi rilassanti, come la piscina sull’attico con solarium e idromassaggio, oppure la terrazza dove rilassarsi in compagnia del proprio cane.
Assolutamente da provare la cucina dell’hotel, il cui chef saprà viziarvi con piatti gustosi e leggeri, per non appesantirvi regalandovi comunque un piacere per il palato senza pari.

giovedì 18 novembre 2010

Natale nel Salento, tra località tipiche e tadizioni antiche

Le festività natalizie ci portano nel Salento in Puglia, luoghi particolarmente legati a queste festività. La penisola Salentina, permette per il Natale di valutare diversi tragitti, culturali, artistici e paesaggistici.
Numerose località già sono pronte, ad organizzare i tanti mercatini di Natale o a creare come ogni anno il presepe vivente, ormai diventato una tradizione irrinunciabile.
Nel Salento uno dei tanti comuni reso famoso da questo appuntamento è Tricase, una cittadina dell’entroterra salentino, situata in prossimità del mare che assieme alla sua marina, Tricase Porto, formano due luoghi incantati che d’estate ospitano nelle tantissime soluzioni di appartamenti nel Salento, turisti e viaggiatori che popolano queste località.

Oltre a Tricase, il presepe, viene ripetuto anche in numerose cittadine, ognuno ambientato in luoghi diversi, in campagna, nei borghi antichi, in vecchie masserie. Ad arricchirlo sono i tanti mestieri partecipanti, dal fabbro, al falegname, dal pescatore al contadino per poi terminare alla piccola e dolce natività accudita dai propri genitori. Momenti intensi e suggestivi per organizzare le vacanze nel Salento, tra luoghi artistici ed incantevoli.

Scoprire l'hamam in Turchia

Qualsiasi viaggio in Turchia non dovrebbe mai precludersi un’esperienza che può avvicinare ogni turista ad un’esperienza tradizionale per ogni turco (per lo meno fino a qualche anno fa): il bagno turco.
L’hamam, letteralmente bagno di vapore, venne tramandato direttamente dai romani ai bizantini. Da qui arrivò fino ai turchi che, di fatto, dell’impero bizantino sono i principali eredi. In Turchia il momento dell’hammam è sempre stato un appuntamento importante e molto atteso, specialmente per le donne che coglievano una delle poche opportunità di autonomia in una società che non consentiva loro molte occasioni di svago. L’arrivo dei moderni impianti domestici (box doccia idromassaggio che spesso danno la possibilità di usufruire di un buon bagno turco senza uscire dalla propria casa) hanno ridotto persino in Turchia la frequentazione dei bagni pubblici, tuttavia questa tradizione sopravvive ancora oggi. Probabilmente anche a causa della diminuzione delle presenze molti bagni pubblici turchi, certamente i più belli, hanno aumentato decisamente le proprie tariffe, fatto che li ha collocati al di fuori della portata della maggior parte delle persone comuni. Allo stesso tempo anche la qualità dei servizi è decisamente peggiorata anche perché con una clientela ‘mordi e fuggi’ la fidelizzazione del visitatore non è più un obiettivo primario per questo tipo di piccole realtà aziendali.
Ma cosa aspettarsi una volta varcata la soglia di questi luoghi? Il primo passo è quello di pagare per i servizi di cui si vuole usufruire. Dopodiché si inizia il percorso entrando nello spogliatoio, il camera, dove viene fornito un paio di zoccoli in legno (nahin) con i quali si entra dapprima nel sogukuk (la stanza fredda) per poi passare all’hararet, la stanza calda, dove ci si rilassa per qualche minuto. Qui avete la possibilità di lavarvi da soli o di scegliere di utilizzare un inserviente che, dopo avervi lavato, rimuoverà i residui di pelle morbida mediante l’utilizzo del kese, un guanto di stoffa ruvida.
Per completare l’esperienza consigliamo vivamente di usufruire di un massaggio finale: alcuni vengono eseguiti direttamente sul pavimento in marmo o su un tavolo, ma solitamente viene utilizzata una grande lastra di marmo chiamata gobektasi.

Inverno e festività al BHR Treviso Hotel

BHR Treviso Hotel si prepara ad accogliere i propri ospiti per il periodo invernale proponendo nuovi vantaggiosi pacchetti di soggiorno.


Pacchetto Benessere per la coppia “Dolci coccole”

· Pernottamento per due persone con prima colazione a buffet
· Upgrade in camera di categoria superiore previa disponibilità
· Ingresso al Centro Wellness & Fitness dotato di vasca idromassaggio, sauna finlandese, bagno turco, docce aromo e cromo-terapiche, zona relax con comodissime chaise longue e poltrona massaggiante e area fitness con attrezzature Technogym
· Per lei - Massaggio corpo rilassante: massaggio avvolgente grazie all’uso di oli essenziali specifici per la persona che generano una piacevole sensazione di benessere fisico
· Per lui - Massaggio decontratturante: massaggio posturale e stretching per tonificare il corpo per attenuare la stanchezza fisica e mentale
· Pausa rilassante al Gioja Lounge Bar

Tariffa weekend a partire da € 239,00


Pacchetto di Natale “BHR Happy Christmas”

· Pernottamento per due persone con prima colazione a buffet
· Upgrade in camera di categoria superiore previa disponibilità
· Drink di benvenuto
· Pranzo del giorno di Natale
· Omaggio in camera
· Late check out fino alle ore 14:00

Offerta valida dal 23 al 27 dicembre 2010

A partire da € 199,00
Notti aggiuntive da € 89,00


Pacchetto di Capodanno “New Year Eve”

· Pernottamento per due persone con prima colazione a buffet
· Upgrade in camera di categoria superiore previa disponibilità
· Gran cenone di San Silvestro
· Late check out fino alle ore 14:00

Offerta valida per la notte del 31 dicembre 2010

A partire da € 299,00



Per ulteriori informazioni:
BHR Treviso Hotel
http://www.bhrtrevisohotel.com/it
0422 3730
info@bassohotels.it

Atlantic Cooking Experience

Team building e buon gusto, in una formula vincente per trasformare lo staff della tua impresa in una vera e propria brigata di cucina!Ecco l’obiettivo della proposta del Gruppo Atlantic Riccione per far crescere il gruppo, uscendo dai soliti schemi aziendali

Riccione, 17 novembre 2010 - L'importanza di lavorare insieme,creare un contesto relazionale piacevole, positivo e produttivo è sempre più percepita dalle imprese come un valido strumento per migliorare le performance aziendali.

Cooking Experience
è la proposta firmata Gruppo Atlantic per far crescere il gruppo e renderlo più affiatato: uscendo dai soliti schemi aziendali, e sotto la guida dei nostri chef, collaboratori e dipendenti vengono letteralmente trasformati in una brigata di cucina.

L'obiettivo è cucinare al meglio un menù, partendo dal presupposto secondo cui ogni membro del team ha capacità inespresse che potranno essere utilizzate a favore dell'intera squadra, le attività di cucina per ciascuna pietanza vengono suddivise in gruppi di lavoro sotto la guida di un esperto cuoco.

Il format Cooking Experience viene personalizzato in funzione delle esigenze del caso: tempi, location e menu vengono definiti in anticipo, e grazie al supporto logistico del nostro Gruppo può essere facilmente risolta ogni necessità organizzativa.

Le sale meeting dei nostri hotel, così come di location esterne, vengono rapidamente trasformate in autentiche cucine ed equipaggiate dell'attrezzatura di cucina necessaria.

Ogni partecipante viene quindi dotato di un vero e proprio kit dello chef, con grembiule, parannanza e tutto ciò che occorre alla perfetta preparazione del menù.

Naturalmente le fasi più complesse e impegnative vengono svolte anticipatamente dai nostri chef, in modo da evitare ogni tipo di rischi, ottimizzando il programma, evitando tempi morti e cadute di attenzione.

Il programma Atlantic Cooking Experience prevede percorsi gastronomici precisi: piadina romagnola, pasta fresca, dolci & dessert sono solo alcune delle possibilità.

Il risultato è, in ogni caso, doppio: anzitutto il menù preparato dal vostro team, che sarà poi disponibile per la degustazione magari proprio a cena, dopo il corso di cucina, per tutti i partecipanti al meeting.

Il risultato principale, tuttavia, sarà quello di aver creato una squadra e trasmesso al team valori precisi come la collaborazione, la condivisione dell'obiettivo e l'ottimizzazione dei tempi e delle risorse.

E infine, quand'anche il menu finale non fosse quello desiderato, nessun problema: i nostri chef hanno sempre pronto un piano di contingenza, con il menu, così come avrebbe dovuto essere.

mercoledì 17 novembre 2010

Tantissimi vantaggi a chi desidera aprire un’agenzia Italia Affitti in franchising immobiliare

Avviare un franchising immobiliare è oggi la migliore soluzione per aprire una propria attività minimizzando rischi ed investimenti e massimizzando i profitti. Affidarsi ad un marchio leader nel settore immobiliare con anni di esperienza come Italia Affitti, vuol dire iniziare la propria attività nel migliore dei modi. Infatti Italia Affitti propone all’agente che desidera aprire un’agenzia immobiliare nella propria città in franchising immobiliare una rosa di vantaggi esclusivi. Il primo vantaggio è la possibilità di accedere alla formazione continua Italia Affitti, tenuta da esperti del settore, per tutta la durata del contratto, all’assistenza e alla consulenza. Altri vantaggi importanti sono la notorietà e la stima che il gruppo si è creato nel tempo verso i clienti, come sinonimo di qualità e di affidabilità. Italia Affitti fornisce anche tutto il materiale pubblicitario, gadget, cancelleria e arredamento necessari all’ apertura della nuova filiale, e si occupa dell’allestimento del nuovo franchising immobiliare. Inoltre la nuova agenzia sarà dotata di software aziendale di proprietà di Italia Affitti, che permetterà con facilità di svolgere al meglio le funzioni del nuovo franchising immobiliare, e di gestire tutte le informazioni sugli immobili disponibili. Per avere tutte le informazioni su come avviare la propria agenzia con Italia Affitti collegarsi al sito ufficiale Italiaaffitti.it e compilare l’apposito modulo di contatto.



Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
pompeo.pipoli@italiaaffitti.com

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

Un natale ricco di feste e circondato dal verde

Di fronte a questa offerta di Natale 2010 non sarà possibile restare indifferenti, avete mai pensato di poter prenotare una Villa in Toscana con la vostra famiglia per 7 notti durante a Capodanno? Se non lo avete ancora fatto , vi consigliamo di riflettere bene sui vantaggi in temine di salute, relax e cultura che una vacanza in Toscana può comportare. Per Capodanno 2011 potrete trovare tutti i dettagli su questa pagina: "Capodanno Toscana". Se invece siete interessati a visitare i mercatini di natale, i presepi e vivere l'atmosfera natalizia in Toscana controllate queta offerta (molto simile alla precedente): "Natale in Toscana". Entrambe le offerte vi permetteranno di affittare una Villa esclusiva con tanti servizi inclusi. Guarda i dettagli e maggiori immagini delle Ville: Villa Toscana Centopino e Villa le Capanne.

DiVino Osteria Trevigiana apre la kermesse “Degustar Parole”

BHR Treviso Hotel, Venerdì 26 novembre, h.20.30



DiVino Osteria Trevigiana, ristorante del BHR Treviso Hotel, ospiterà la prima tappa dell’iniziativa enogastronomica Degustar Parole, al via da venerdì 26 novembre alle ore 20:30.
La rassegna, che si snoda in otto serate conviviali, abbinerà la sapienza enogastronomica degli otto ristoratori di Sapori di Sile all’incontro con autori che esaltano tematiche legate alla conoscenza del territorio in molteplici declinazioni.
La serata d’inaugurazione della kermesse sarà abbinata alla presentazione del volume di Roberto Castagner “Il mondo delle grappe di Roberto Castagner”, testimonianza su uno dei prodotti Made in Veneto più conosciuti al mondo.
Anche DiVino Osteria Trevigiana aderisce alla rassegna, organizzata in collaborazione con il Parco Naturale Regionale del Fiume Sile, con l’obiettivo di coniugare i piaceri del palato al gusto della scoperta o ri-scoperta della realtà culturale e gastronomica che si è sviluppata a ridosso di quest’area fluviale nel cuore della Marca, attraverso la promozione della cultura della mobilità lenta e del cibo genuino a km 0.

PROGRAMMA ‘degustar PAROLE’
• Martedì 26 novembre 2010
Ristorante DIVINO OSTERIA TREVIGIANA, BHR Treviso hotel – Quinto di Treviso
ROBERTO CASTAGNER presenta il volume “Il mondo delle grappe di Roberto Castagner”
• Giovedì 9 dicembre 2010
Ristorante AL MUNARON - Vedelago
VASCO BOATTO presenta il volume “Il risveglio del Tocai”, Franco Angeli editore.
• Mercoledì 29 dicembre 2010
Ristorante RIGHETTO – Quinto di Treviso
GIUSEPPE GALLETTO presenta il volume “La strada dell’Imperatrice. Un itinerario enogastronomico nella Mitteleuropa”, Battagin editore.
• Venerdì 14 gennaio 2011
Trattoria AL SILE – Casier
GIOVANNI TAMBURINI e GABRIELE CREMONINI presentano il volume “Maiali si nasce salami si diventa”, Pendragon editore.
• Mercoledì 26 gennaio 2011
Ristorante ANTICA ALTINO – Quarto D’Altino
PAOLO SCARPI presenta il volume “Il senso del cibo”, edito da Sellerio.
• Venerdì 4 febbraio 2011
Ristorante PERCHE’ - Roncade
ISABELLA PANFIDO e ALESSANDRO RUSSELLO presentano l’ultimo romanzo di Antonio Russello,
“Lo zio veniva dal Continente” edito da Santi Quaranta.
• Mercoledì 16 febbraio 2011
Ristorante AI MULINI – Treviso
EMANUELE BELLO’ presenta il volume “Voci, colori, suoni e sapori del Sile”.
• Venerdì 4 marzo 2011
Ristorante DON FERNANDO - Treviso
BRUNA GRAZIANI presenta il volume “Amore e ricette”, Kellermann editore.


Per info:
DiVino Osteria Trevigiana c/o BHR Treviso Hotel
Via Postumia Castellana, 2
31055 Quinto di Treviso (TV)
Tel. +39 0422 373710
divino@bassohotels.it

Soggiorna come ospite di lusso nei nuovi hotel di Amburgo

Una meta di viaggio diversa dalle solite e super inflazionate capitali europee? Amburgo, la “città più verde della Germania”. Immensi spazi verdi, parchi e giardini vi accompagneranno nella scoperta di una città cosmopolita, con ampie strade e palazzi imponenti, e al tempo stesso caratteristica, con i suoi quartieri che ricordano i marinai e i pescatori che li abitavano.


Sia che vogliate passare una settimana alla scoperta dei suoi angolini più nascosti e languidi, sia che preferiate un breve ma intenso weekend nei locali notturni, Amburgo è la città che fa per voi. Cosa c’è di meglio infatti che ammirare il sole riflesso nell’Elba affacciati al balcone di un romantico hotel ad Amburgo? Oppure camminare lungo Ovelgonne, la passeggiata sull’Elba, o nel suggestivo quartiere Blankenese, che ricorda un po’ la nostrana Positano, oppure cenare in uno dei ristorantini etnici dell’Eppendorf e prendere un caffè nel Quartiere dei Giardini (Blankenese), ricco di bistrot e piccole casette bianche circondate dai boschi.


Anche i gruppi di giovani amici avranno il loro bel da fare ad Amburgo: una capatina nell’impero dello shopping della Città Nuova, per poi prendersi un panino nello studentesco Sternschanze e infine sorseggiare un colorato cocktail ad Altona, certo meno turistico ma con molti bar e locali alla moda. Immancabile, il giro nella zona a luci rosse Sankt Pauli,fulcro della vita notturna della città: locali di striptease, un museo erotico, sexy shop e casinò, ma anche musica live, teatri, cabaret. Nella sezione Offerte Speciali del sito di HRS potrete scoprire i nuovi hotel di Amburgo appena inaugurati: lasciatevi coccolare dai premi di benvenuto riservati agli ospiti delle strutture e scoprirete Amburgo con maggior gusto e piacere.

martedì 16 novembre 2010

Natale 2010: il Gruppo Ethos presenta la nuova Carta Regalo valida per un pranzo o una cena presso i suoi 4 locali

In occasione del prossimo Natale, il Gruppo Ethos presenta la nuova Carta Regalo, pensata per offrire un pranzo o una cena presso uno dei propri ristoranti-pizzeria-steak house di Milano e Lombardia.

Un regalo originale e raffinato da utilizzare, senza limiti di tempo, presso i locali Grani&Braci in via Farini a Milano, Sanmauro in via De Gasperi a Casatenovo (LC), Acqua e Farina in via dell’Artigianato ad Agrate Brianza e Risoamaro in via Milano a Mariano Comense (CO).
Basta caricare la Card dell’importo desiderato e la persona che la riceverà potrà gustare i numerosi piatti proposti dal Gruppo Ethos nei propri ristoranti.

In occasione del Natale 2010 la Carta è disponibile nell’elegante cofanetto regalo contenente, oltre alla tessera con chip, un biglietto per la dedica personalizzata, la presentazione dei ristoranti del Gruppo e il regolamento della Card.

E’ possibile acquistare la Carta Regalo presso i ristoranti del Gruppo Ethos, o contattando gli uffici del Gruppo Ethos in via Cattaneo 29, 20059 Vimercate (MB) Telefono +39.039.9711064, mail info@gruppoethos.it.

Gruppo Ethos
Grani & Braci è il nuovo ristorante, steak house e pizzeria nato dalla partnership tra Gruppo Ethos e Gruppo CIR_food (www.cir-food.it). Il Gruppo Ethos (www.gruppoethos.it) vanta un’esperienza ventennale nel settore della ristorazione e conta oggi altri tre ristoranti di successo: Sanmauro a Casatenovo, Lecco (www.sanmauroweb.it), Acqua e Farina ad Agrate Brianza, Milano (www.acquaefarina.net) e Risoamaro a Mariano Comense, Como (www.risomaro.it). Grani & Braci si propone come un innovativo punto di ritrovo per gustare piatti raffinati, gustose pizze e sfiziosi dessert in un ambiente elegante e cordiale. Attenzione alla qualità, disponibilità verso il cliente, versatilità dell’offerta, etica e passione sono i tratti distintivi di tutti i locali del Gruppo. Per ulteriori informazioni: tel 02/36637422- www.graniebraci.it - MM2 Garibaldi/ www.radiomamma.it

Per ulteriori informazioni:
Grani&Braci
www.graniebraci.it
02 366637422
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Vacanze in agriturismo?I motivi per sceglierlo


Gli agriturismi sono sempre più amati dai vacanzieri che li scelgono ormai spesso sia per un soggiorno di media che di lunga durata. Una tendenza, questa, che ricalca il boom conosciuto qualche tempo fa dai B&B e che senza dubbio è sintomatico di un mutamento di gusti e di tendenze.
Ma quali sono i motivi che spingono a scegliere un agriturismo, preferendolo molto spesso alla classica formula del soggiorno in hotel?
In primo luogo bisogna sottolineare che un soggiorno in agriturismo è sintomatico di un’idea diversa di vacanza, tendente a privilegiare la riscoperta di stili di vita molto più “lenti” e legati ad una dimensione diversa dalla quotidiana frenesia che solitamente si vive. Optare per una vacanza in agriturismo significa quindi recuperare la naturalità, riscoprire i sapori semplici, apprezzare le cose “umili”, adottando contemporaneamente uno stile di vita molto più salutare.
Ma l’ospitalità turistica offerta dagli agriturismi non si traduce solo nella ricoperta di una sanità fisica, ma anche di valori grazie allo stretto contatto con la natura ed a una formula di soggiorno che, sebbene non disprezzando le comodità, privilegia una formula di soggiorno davvero a misura d’uomo. Saranno probabilmente queste le ragioni che spingono sempre più vacanzieri ad optare per un soggiorno in agriturismo, visto che un soggiorno di campagna si traduce in un benefico mix di salute, relax e divertimento. A favorire il successo degli agriturismi è poi in Italia la vasta disponibilità di zone che ben si prestano a questa formula ricettiva. Si pensi, ad esempio, ad un soggiorno presso un agriturismo Toscana, immersi nel verde di una natura incontaminata e nota in tutto il mondo per la sua bellezza, o ancora, a cosa sarebbe una vacanza presso un agriturismo Umbria, una regione nota per il suo attaccamento alle tradizioni e per la sua salvaguardia dell’ambiente e dei paesaggi.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI